D'aria Latini

D'aria Latini, classe 1998. Ha studiato presso l'Accademia di Costume&Moda a Roma ed attraverso il collage, assembla più fotografie creando significati terzi.

Assemblage: raggruppare oggetti, immagini creando nuove relazioni, in questo caso al servizio di una tesi, dimostrata visivamente piuttosto che verbalmente.

La chiamano introspezione, lei la chiama invito. invito a chiudere l'occhio fisico per aprire l'occhio psichico. Presenta foto. Non foto istantanee che racchiudono un momento che poi saprà di eterno, ma foto che una volta accostate tra loro ne generano di nuove. Predomina il nero colore monolitico. Imperativi, desideri, riflessioni incise su carta.

Occhi, bocche, mani stampate su foglio. Sentieri di un viaggio verso un'evoluzione, una metamorfosi, spesso trattenuta da guinzagli e catene.

Catene

Stampa su carta - 21x30cm

codice 2101

Tenendo per mano l'ombra

Stampa su carta - 21x30cm

codice 2102

Tienimi

Stampa su carta - 21x30cm

codice 2103

Paradiso

Stampa su carta - 21x30cm

codice 2104

Purgatorio

Stampa su carta - 21x30cm

codice 2105

Inferno

Stampa su carta - 21x30cm

codice 2106

Give love back

Stampa su carta - 21x30cm

codice 2107

Guinzaglio

Stampa su carta - 21x30cm

codice 2108

Non lasciarmi cadere

Stampa su carta - 21x30cm

codice 2109

Occhio pigro

Stampa su carta - 21x30cm

codice 2110